Per i tesserati e le loro famiglie

Ci eravamo riproposti di tenervi aggiornati.
Abbiamo sperato che, in un modo o nell'altro, avremmo continuato a giocare con la nostra passione.
Purtroppo non è stato così.
Avevamo deciso di superare le nostre paure e perplessità, la vostra diffidenza, assumendo decisioni che andavano oltre le normali responsabilità. Avevamo deciso di superare le incertezze e le difficoltà di noi Società Sportive che combattiamo sui tanti fronti, interni ed esterni.
Siamo consapevoli, comunque, che non molleremo mai perché resta vivo il confronto, sicuramente impari, tra il valore dello sport ed il valore delle vite umane. Ma certamente l’uno non esclude l’altro.
 
Dimostreremo compattezza tra noi (intesi quali enti ed istituzioni) e voi famiglie. Anche questa è una lezione importante dello Sport, quello fatto di valori che insegnano a crescere.
 
Noi guardiamo già al 24/11 quando ci diranno che possiamo ritrovare i nostri ragazzi sul campo. Sarà una gioia che non compensera' la tristezza di questi momenti, ma ci darà la forza per riprendere il nostro percorso con tanta voglia di fare meglio.
Noi da sportivi sottoliniamo il valore di ritornare allo sport.
 
Oggi anche l'ente comunale ha provveduto per la chiusura del campo ma noi fidiamo che qualcosa possa improvvisamente cambiare per dare nuova linfa alle nostre speranze.
 
 
A presto, è una promessa!
Il vostro presidente