Baronissi - Tra previsioni di voragini e promesse di sicurezza

La Baronissi che "vale", grazie a una pioggia, ampiamente prevista dalla protezione civile, diventa nuovamente teatro di un pericoloso incidente! Dopo l'episodio gravissimo di caduta di un albero ad alto fusto innanzi alle scuole medie, poco prima che uscisse la scolaresca, della caduta di alberi in via Aldo Moro, nuovo albero caduto, e, per fortuna anche questa volta non c'è scappato il morto, sempre a Via Aldo Moro.


La cosa ancora più grave è che il Sindaco aveva disposto "immediata verifica di tutte le alberature della via Aldo Moro", creando anche gravi disagi per la chiusura della strada per due giorni... e che succede? Altre due gocce d'acqua e altro albero caduto. Altri alberi caduti a Via Berlinguer e via Cutinelli, smottamenti a Caprecano, per non parlare della pericolosissima collina dei Cariti che, anche a seguito degli incendi, sui quali qualcuno avrebbe dovuto sorvegliare, continua a inondare di fango la zona sottostante, con conseguenze pericolossissime per la nutrita popolazione alla base.

Non era un evento apocalittico ma solo forti temporali previsti da giorni . Ciò che è accaduto è anche grazie a questa “attenta” amministrazione, dalla sua grande attenzione alla manutenzione, alla pulizia e alla prevenzione !!!

FATE PRESTO!

 

Come LEGA Salvini Baronissi - SA chiediamo a gran voce che l'amministrazione appronti misure URGENTI per mettere in sicurezza tutto il territorio comunale e salvaguardare l’incolumità dei cittadini!!!