Sportello S.I.O(sportello inserimento occupazionale)

Con questa VERGOGNOSA lettera il Sindaco e la maggioranza, nascondendosi dietro la complicità di alcuni dirigenti, offendono l'intelligenza dei nostri giovani e tentano di approfittare di un disagio occupazionale per meri fini elettorali.
In relazione alle politiche occupazionali serie ed efficaci azioni erano state messe in campo dal sottoscritto: l'apertura dello sportello S.I.O(sportello inserimento occupazionale) per facilitare l'incontro tra domanda ed offerta di lavoro ed i "buoni lavoro" per consentire a disoccupati e/o inoccupati, di svolgere attività lavorativa per conto del Comune, regolarmente retribuita.


Beh, nonostante i concreti risultati raggiunti, entrambe le iniziative sono state abrogate dall'attuale amministrazione.

Il 25 Maggio i nostri giovani sapranno scegliere!